Le soluzioni HyTrust abilitano la sicurezza degli workload nelle infrastrutture cloud private, public e hybrid

Le soluzioni HyTrust abilitano la sicurezza degli workload nelle infrastrutture cloud private, public e hybrid

Con l’avvento del cloud-computing si sente spesso parlare di workload, una delle “unità di misura” del mondo IT con le quali sempre di più ci si trova a fare i conti.
Tipicamente e naturalmente associati a INFRASTRUTTURA e DATI, con la virtualizzazione prima e ancora di più con il cloud computing poi, anche il MANAGEMENT e la SICUREZZA sono diventati argomenti sensibili sul tema workload.

MANAGEMENT: il proliferare delle piattaforme cloud ha contribuito alla generazione di scenari e strumenti associati alla la gestione, migrazione, orchestrazione di questi workload in datacenter diversi o su piattaforme cloud differenti (MEGA CLOUD).

SICUREZZA: la semplicità e la naturalezza con la quale (grazie al cloud- computing) questi workload possono diventare mobili, ha richiesto riflessioni associate alla sicurezza, quindi alla possibilità di poterci applicare policy in modo da evitare perdite di dati, leakage di informazioni e/o di aderire agli standard di sicurezza imposti da varie normative locali e internazionali oltre che a tematiche associate a compliancy.
Questo discorso diventa estremamente importante per tutte le aziende che stanno trasformando e modernizzando il proprio data-center e/o per le aziende che stanno valutando il passaggio al cloud-computing.
Di vitale importanza se pensiamo all’entrata in vigore nel 2018 del cosiddetto GDPR (General Data Protection Regulation – http://www.eugdpr.org/ ) e quindi alla necessità di implementare in questo 2017 tutte le misure e le tecnologie necessarie per aderire a quanto disposto.

Le soluzioni di HYTRUST indirizzano proprio il tema SICUREZZA in questi ambiti.

HyTrust workload security solutions enable  secure private, public and hybrid cloud infrastructure

Ma quali sono quindi gli use-case delle soluzioni HYTRUST?
Più in basso sono riassunti in modo semplice e schematico ma per dire qualcosa in più:
– A livello amministrativo, un controllo ed una gestione maggiormente accurata degli accessi, dei ruoli, privilegi, dei log, ecc…
– Con la soluzione HyTrust DataControl abbiamo ad esempio: la gestione centralizzata delle chiavi di crittazione e l’applicazione delle policy di crittazione nel passaggio tra i vari cloud, quindi la VM non parte mai senza la sua chiave e le policy di sicurezza viaggiano insieme al workload.
– In tema di AUDIT, le soluzioni HYTRUST garantiscono allineamento con tutto ciò che concerne vari standard di COMPLIANCE, SICUREZZA, monitoring delle OPERATION, documentazione forense, audit, ecc…e GESTIONE INFRASTRUTTURA
– Sul tema DATA SOVEREIGNTY è possibile anche qui settare policy che impediscano la migrazione dei dati, delle VM, ecc.. al di fuori dei confini stabiliti (tema dei dati in country ad esempio)

Maggiori info: www.hytrust.com

Related product: HyTrust

HyTrust was founded by veterans in the enterprise infrastructure and security space who recognized early on not only that virtualization and the cloud were going to dramatically transform the data center, [...]

Posted by

Sales Manager & Business Development Systematika Distribution